I cinquant’ anni di Sgt. Pepper e la sua banda

Usciva cinquant’ anni fa uno dei più rivoluzionari album musicali della storia: Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, firmato The Beatles.

Un quadro preciso del passaggio 60-70, a suon di sostanze allucinogene (anche se McCartney ha commentato recentemente “non eravamo poi così fatti”).
Ma al di là delle questioni chimiche, a stupire è soprattutto la complessità dei brani che per la prima volta si allontanano in maniera decisa dal rock n roll, come ha voluto sottolineare Keith Richards, con un pizzico di bigottismo rock and blues.

Effettivamente Sgt. Pepper è un bel mix di generi e sonorità: trombe, violoncelli, chitarre, batterie, percussioni etniche, clavicembali, pianoforte, tastiere e potremmo continuare per un bel po’ di righe ad elencare strumenti.
I brani dell’ album sono stati abbastanza “coverizzati”. Jimi Hendrix ha suonato la title track proprio di fronte a Paul e George. Joe Cocker ha cantato With A Little Help From My Friends in quel di Woodstock. I Bee Gees hanno eseguito Being For The Benefit Of Mr Kite.

Famosa è la copertina dell’LP, che ritrae personaggi a metà strada tra la storia e l’ inquietante. Qualche nome? Crowley, E. Allan Poe, Marx (John Lennon aveva proposto Hitler e Gesù, ma ebbe qualche problema con la censura.)
Tuttavia compaiono anche personaggi più sobri come la bella Marilyn o James Dean. Sapevate che ponendo uno specchietto sulla scritta “Lonely Hearts” al centro della batteria si riflettono le parole “He Die”?
Forse perché a quei burloni dei Beatles piaceva alimentare le teorie del complotto riguardanti Paul.
L’album è considerato uno spartiacque sia nella carriera dei Beatles, che sarebbero partiti per l’India di lì a poco per cambiare profondamente, sia nella musica in generale, che ebbe un deciso scossone d’innovazione e modernità.

Felice Verzaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...