Ciao Chuck

Ci lascia uno dei più grandi compositori, parolieri, chitarristi, cantanti, show-man di tutti i tempi. Chuck Berry ha rivoluzionato completamente il mondo della musica, avendo come uniche armi una voce e una chitarra, precisamente una Gibson ES 335 Cherry Red.

Il suo trampolino di lanciò fu “Maybellene”, un brano semplice nell’essenza, pochi strumenti, poche variazioni, ma potente nella comunicazione; fu sponsorizzato durante i primi anni da Muddy Waters (il che non è affatto male come inizio).

Berry porta sulla scena un rock n roll diverso dal classico hibilly alla Elvis Presley: è più rapido, più tagliente, più simile a una cadillac.

Ricordiamo qui anche la sua presenza scenica, fatta di movenze innovatrici ed emblematiche, di entrate in scena su automobili costosissime, di uno stile pensato nel minimo dettaglio, e al contempo indossato con naturalezza.

Il suo ruolo? Basta dire che è stato “uno dei fari più luminosi” per Keith Richards, come egli stesso ha twittato poche ore fa, l’ autore di canzoni a cui hanno fatto maggior riferimento i Beatles, in particolare John Lennon; ma la fila delle personalità che hanno omaggiato Chuck Berry è davvero lunga: Paul McCartney, Ringo Starr, Alice Cooper, Stephen King, Peter Frampton, Lenny Kravitz ecc.

Tutti almeno una volta nella vita abbiamo sentito lo storico riff iniziale di Johnny B. Goode, oppure l’incalzante ritmo di Roll Over Beethoven. Quelle canzoni gli venivano spontaneamente, e spontaneamente le eseguiva: non era raro vedere Chuck Berry condividere il palco con altri artisti e improvvisare uno show a cinque stelle anche senza aver provato per lunghe estenuanti ore.

Due giorni fa, il 18/03/2017, ci ha lasciato davvero un importante pezzo di storia.

Ciao Chuck

Felice Verzaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...